La nuova Formula 1

Il 22 febbraio è stata presentata a Maranello la nuova monoposto Ferrari.

Dopo la presentazione ufficiale in azienda della SF71H, i piloti Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, insieme al team principal Maurizio Arrivabene e al direttore tecnico Mattia Binotto, hanno raggiunto i tanti tifosi degli Scuderia Ferrari Club provenienti da tutta Italia radunati all’Auditorium Enzo Ferrari, che hanno accolto gli uomini del Cavallino con un bagno di folla travolgente ed entusiasmante.

Una giornata memorabile per i tifosi e per la squadra. Sul palco anche il collaudatore Marc Gené e il sindaco di Maranello Massimiliani Morini.

“Voi siete il vero motore della Ferrari, è il vostro entusiasmo che ci motiva a fare sempre meglio”, ha detto Arrivabene ai tifosi. “Abbiamo lavorato consapevoli di costruire una Ferrari e questo ci rende orgogliosi e rappresenta un esempio di eccellenza italiana. La Ferrari è diversa perché è fatta in Italia, qui a Maranello. E questo crea il grande feeling”.

La nuova vettura, profondamente rinnovata rispetto al modello precedente, ha esordito ufficialmente il 25 marzo al Gran Premio d’Australia sul circuito di Melbourne, e ha permesso alla Ferrari di conquistare il podio, con Vettel in prima posizione e Raikkonen terzo.