1997_50 anni ferrari

I cinquant’anni della Ferrari

Nel 1997 a Maranello si celebra il cinquantesimo anniversario dell’azienda del Cavallino.

Era il 1947 quando dalla fabbrica di Maranello uscì la prima Ferrari mai costruita, la 125S. Per festeggiare l’evento, nel maggio 1997, duemila Ferrari sono arrivate da Roma a Maranello attraversando l’Italia.

La partenza della lunga carovana dalla Capitale non è casuale: fu proprio al Gran Premio di Roma, sul circuito di Caracalla, che la Ferrari conquistò la prima vittoria il 25 maggio 1947, con la 125S guidata da Franco Cortese, primo pilota e collaudatore della scuderia. Solo qualche settimana prima il deludente risultato della gara sul circuito di Piacenza aveva portato Enzo Ferrari a commentare: “un insuccesso, ma promettente”. La vittoria romana fu invece l’avvio di una lunga serie di successi sulle piste: già nel ’47 la Ferrari vinse metà dei gran premi di quel campionato.

La strada che congiunge Roma a Maranello, in occasione del cinquantesimo, è dunque il percorso simbolico e concreto che racconta la storia e l’evoluzione del mito Ferrari lungo i suoi primi 50 anni. Il lungo corteo del 1997 ha visto protagoniste auto storiche dei collezionisti di tutto il mondo, come la GTO, la 250 Le Mans, la spider California, la 250 GT, la Daytona. Uno spettacolo straordinario culminato nella sfilata in pista a Fiorano e nella grande festa in Piazza Libertà a Maranello con i vertici dell’azienda e l’amministrazione comunale, con tanto di taglio della torta al grido di “Tanti auguri Cavallino!”.