Welcome to Maranello, the city of Ferrari and good living!

Experience the excitement, discover the territory, follow the rules

Welcome to Maranello, the city where Ferrari cars are created and where breakfast is served with “gnocco fritto” and cappuccino. You are in a magical place, where you can live extraordinary experiences. Are you a car enthusiast? Maranello is the place for you. Do you like art, nature, wellness, food and wine? Here you will find a wide range of offers to make your visit unforgettable.

Fun and safety

Enjoy yourself, but responsibly. To ensure your safety and that of others, the city of Maranello has implemented a number of rules and useful tools. Let’s take a look:

Access gates

In Maranello, several access gates have been installed, which recognise vehicle license plates. This helps the Administration and the public security authorities in identifying any cars involved in crimes and in taking prompt actions. Don’t worry, it’s an automatic scan, you don’t have to do anything apart from enjoying yourself!

Videosorveglianza

In alcune aree della città abbiamo attivato un servizio di videosorveglianza. Abbiamo massimo rispetto per la tua privacy, perciò utilizziamo questi strumenti al solo scopo di tutelare persone, animali, cose o luoghi e svolgere una funzione di deterrenza rispetto a situazioni di rischio.

Carta di Rotterdam

La Città di Maranello abbraccia il modello della Carta di Rotterdam, che punta alla piena collaborazione tra forze dell’ordine, amministrazione pubblica e cittadini, nel massimo rispetto dei diritti dell’individuo e della società multietnica.

Regolamento Test Drive

A Maranello esistono numerose agenzie che ti permettono di noleggiare temporaneamente una supercar. Per la sicurezza di tutti devi tenere presente le regole della città:

AREA TUTELATA: L’area attorno al Museo Ferrari è tutelata da un apposito regolamento del Comune di Maranello che disciplina le attività presenti e assicura il decoro e l’ordine pubblico;

VIETATO: Il procacciamento di clienti per effettuare i test drive o altre attività è vietato: chi ti ferma per proportele sta svolgendo un’attività NON consentita;

NON FARTI INGANNARE: Ferrari non propone test drive al pubblico. Chiunque ti fermi per farlo NON è un dipendente Ferrari, anche se l’abbigliamento può indurti a crederlo;

GUIDA RESPONSABILMENTE: la strada NON è una pista: se vuoi provare una supercar, fallo seguendo le regole del codice della strada e guida SEMPRE con prudenza;

SEI IN REGOLA CON IN DOCUMENTI? Non puoi guidare una supercar se sei neo-patentato. Inoltre, se non possiedi una patente italiana, devi essere in possesso del permesso internazionale di guida.

Siamo qui per te: parla con noi!

Vuoi maggiori informazioni? Rivolgiti all’Ufficio di Accoglienza e Informazione turistica IAT Terra di Motori, il punto di informazione più importante per la tua esperienza a Maranello! Trovi l’ufficio sempre aperto (ad eccezione del 25 dicembre e del 1 gennaio) dalle 9.30 alle 18.00 con orario continuato. Trovarlo è facile: è dentro il Museo Ferrari, in Via Dino Ferrari 43, Maranello. Per chiamare direttamente: +39 0536 073036 e per mandare una mail: iat@maranello.it. Il nostro è personale qualificato che ti potrà aiutare in lingua italiana, inglese e in molte altre!

EMERGENZA

Sei in una situazione di difficoltà? Oltre allo IAT puoi rivolgerti ai seguenti servizi: Numero unico d’emergenza: 112
Polizia Municipale città di Maranello (con servizio whatsapp): 329 7504432

Personaggi

Il racconto delle persone che hanno fatto la storia recente della nostra comunità.

Ferrari

Un nome, un marchio, un mito ormai inscindibili dalla città stessa.

Storia

Gli eventi e le tappe che ci portano alla Maranello di oggi (e ci fanno immaginare quella di domani).

Patrimonio

I segni della storia e dell’arte che raccontano il nostro territorio.

Scuola

Imparare e formare, i momenti fondanti della Maranello di domani.

Sport

La storia di una vocazione sana all’agonismo e all’impegno.

Lavoro

La storia dei saperi e della ricchezza della nostra città, costruita con il lavoro e il talento.

Cultura

Una comunità cresce e si identifica in una cultura condivisa e aperta, fatta di saperi pratici e di sensibilità artistiche.

X