Officina parsimonia

Officina Parsimonia

Esperienze a spreco zero per bambini e famiglie: da febbraio a giugno appuntamenti nei nidi e nelle scuole d’infanzia, al Centro Famiglie, in biblioteca e durante gli eventi pubblici

Officina Parsimonia
Esperienze a spreco zero per bambini e famiglie

Febbraio-Giugno 2017

Officina Parsimonia è una proposta per incoraggiare la cultura della riduzione degli sprechi e sviluppare una maggiore consapevolezza sui nostri stili di vita, spesso troppo voraci rispetto alle risorse del Pianeta.
O¬fficina Parsimonia promuove la creatività per dar nuova vita alle cose, la delizia delle ricette fatte con gli avanzi, le vivaci attività all’aria aperta.
Un fitto calendario di laboratori, incontri, giochi e letture animate rivolto a tutta la comunità, con un’attenzione particolare alle famiglie con bambini che frequentano Nidi e Scuole d’Infanzia: i piccoli custodi del mondo che verrà.

CREATIVAMENTE
Riciclo creativo per ogni stagione
Seguendo le varie ricorrenze stagionali verrà proposto un programma di laboratori di riciclaggio creativo 0-6 anni per sensibilizzare le mamme e i papà sulle tematiche del riutilizzo e del recupero, stimolando la creatività e la manualità, incentivando la condivisione del gioco con i propri figli. Saranno organizzati 7 incontri pomeridiani presso il centro per le famiglie dalle 16.30 alle 18.30, per realizzare ad esempio travestimenti, bambole, pupazzi e decorazioni. L’occasione sarà anche utile per creare opportunità di socializzazione tra i genitori con bambini della stessa fascia d’età.
Date: mercoledì 1 febbraio, mercoledì 8 marzo, mercoledì 29 marzo, mercoledì 5 aprile, mercoledì 26 aprile, mercoledì 10 maggio, mercoledì 24 maggio, i laboratori sono ad iscrizione per un massimo di 15 posti. Le iscrizioni si effettuano al Centro per le Famiglie di Maranello 0536/940920.

MERAVIGLIE A KM ZERO
Alla scoperta del giardino in inverno, in primavera e in estate
Nelle diverse stagioni (inverno, primavera, estate) i bambini 2-5 anni e i loro genitori saranno guidati alla scoperta delle piccole meraviglie della Natura nei giardini delle scuole dell’infanzia di Maranello: Alberico il lombrico, Camilla la farfalla, Pino il passero, Gigi il merlo, Lella la pipistrella, coinvolgeranno i bambini in divertenti avventure, raccontando in modo giocoso la flora e la fauna del verde urbano. Dopo il racconto e il gioco, sarà proposto un laboratorio per la realizzazione di un lombricaio, un giardino delle farfalle e una mangiatoia da lasciare a scuola per osservare da vicino le abitudini dei piccoli amici del giardino.
Questo il calendario degli appuntamenti:
– domenica 12 febbraio presso la scuola Agazzi “Alla scoperta del giardino in inverno con Alberico il lombrico”, dalle ore 14.30 alle ore 16.30
– domenica 12 marzo presso la scuola Bertacchini “Alla scoperta del giardino in inverno con Pino il passero”, dalle ore 15.30 alle ore 17.30
– domenica 9 aprile presso la scuola Cassiani Alla scoperta del giardino in primavera con Gigi il Merlo”, dalle ore 15.30 alle ore 17.30
– domenica 14 maggio presso la scuola di Gorzano “Alla scoperta del giardino in primavera con Camilla la Farfalla”, dalle ore 15.30 alle ore 17.30
– domenica 25 giugno presso la scuola Obici “Alla scoperta del giardino in estate con Lella la Pipistrella”, dalle ore 16.30 alle ore 18.30.

OLIMPIADI DELLA PARSIMONIA
Le giocose sfide di Melnettus , il maghetto del riciclo
Una proposta di prove di abilità e giochi a tema per i bambini da 0 a 6 anni accompagnati dai genitori, per sensibilizzare tutta la famiglia sui modelli comportamentali consapevoli e sostenibili, per fare della lotta allo spreco una buona pratica quotidiana.
Le attività saranno gestite da un animatore, il “Mago, Melnettus”, che coinvolgerà bambini e genitori in divertenti prove a premi. Questa attività sarà proposta in ogni nido, per un totale quindi di 4 appuntamenti.
Obiettivi del progetto
– favorire la fruizione dei giardini dei nidi, nei momenti di chiusura dei servizi, per attività ludiche ed educative rivolte alle famiglie con bambini della fascia 0-6 anni.
-incentivare momenti d’interazione tra i genitori, i bambini e il verde urbano.
– Riflettere sul tema dello spreco e promuovere in modo divertente la riduzione di tutti gli sprechi
(alimentare, idrico, energetico…).ti e Metodologie
Mamme e papà saranno coinvolti, insieme ai bambini, in giochi e divertenti prove di abilità che
trasmetteranno input per l’acquisizione da parte di tutta la famiglia, di modelli comportamentali
consapevoli e sostenibili che mirano a fare della “Lotta allo spreco” una buona pratica quotidiana.
Date: Sabato 8 aprile presso nido coccinelle, sabato 22 aprile presso nido Virgilia, sabato 6 maggio, presso nido Doremi, sabato 17 giugno presso nido Aquilone, dalle ore 15.30 alle ore 18.30

PICCOLI ESPLORATORI
Un tuffo nel verde: le meraviglie della natura lungo il parco Ferrari
Accompagnati da un educatore/narratore i bambini fino a 6 anni e i loro genitori potranno fare questa divertente esperienza di gioco, esplorazione e scoperta.
Domenica 7 maggio, al parco Ferrari, dalle 10 alle 12

NON SI BUTTA VIA NIENTE
Viaggio nella cucina senza sprechi
Una serata contro lo spreco alimentare, un aperitivo insieme a Donatella Boccolari, autrice del libro “Avanzo a chi?” Una dimostrazione di come sia possibile trasformare in modo facile e creativo i piccoli avanzi quotidiani in piatti deliziosi, contro lo spreco in cucina. Durante l’incontro saranno affrontati i temi del risparmio delle risorse e della lotta allo spreco alimentare domestico.
Sabato 20 maggio ore 18, presso biblioteca Mabic

LE FESTE
OFFICINA CARNEVALE, laboratorio per i bambini 5-11 anni, nell’ambito della festa di carnevale del 25 febbraio in piazza Libertà
SU PER ARIA, laboratorio per i bambini 5-11 anni, nell’ambito della festa dei bambini di giugno
ROSSO RICICLO, laboratorio per i bambini 6-11 anni, nell’ambito della festa “notte rossa”, in giugno.
INIZIATIVE COLLEGATE A OFFICINA PARSIMONIA DA REALIZZARSI NEI NIDI D’INFANZIA

PICCOLA BIBLIOTECA DEI LIBRI PER BAMBINI DA 0 A 3 ANNI
All’interno dei nidi sarà realizzata una piccola biblioteca, sempre accessibile da parte dei genitori, un piccolo colorato luogo di scambio, dove riporre i libri non più utilizzati e poterne prelevare dei nuovi, un’occasione per scambiare in maniera civile e responsabile i libri per bambini 0-3 anni senza vincoli, per lasciare alle famiglie la piena responsabilità della gestione di un bene comune.

EDUCAZIONE AMBIENTALE “OGNI RIFIUTO NELLA SUA CASETTA”
Utilizzando l’approccio narrativo-teatrale, con l’impiego di pupazzi e altri oggetti di scena, sarà possibile iniziare a giocare con i bambini del nido sull’importanza della raccolta differenziata e sulle modalità per un corretto conferimento dei rifiuti. Saranno utilizzate delle casette appositamente realizzate e colorate come i cassonetti della carta e della plastica del Comune di Maranello, affinchè i bambini, durante il gioco, possano avere un primo divertente approccio con la raccolta differenziata.
Sarà realizzato un gioco-laboratorio all’interno di ogni sezione dei medi e dei grandi dei nidi d’infanzia di Maranello.

FORNITURA DI MATERIALE DI RECUPERO E NATURALI
Tutti i nidi utilizzano nei laboratori creativi e nelle attività in sezione materiali di recupero (ad esempio grandi cartoni, scarti industriali di tetrapack, stoffe, pellicole adesive, legno, tappi di sughero), e di materiali naturali (pigne, rametti, ghiande, foglie, muschio, sassi, licheni e altri reperti) che le educatrici propongono ai bambini.

CORSO DI FORMAZIONE SULLA SOSTENIBILITÀ E LA LOTTA ALLO SPRECO PER IL PERSONALE DEI NIDI
Il corso si rivolge a tutto il personale educatore e ausiliario dei nidi d’infanzia e dei centri estivi di Maranello.
Dopo un’iniziale panoramica sul risparmio energetico, la raccolta differenziata e le buone pratiche per una maggiore sostenibilità, il corso sarà calato nello specifico contesto dei servizi 0-3 nel Comune di Maranello.
Questi i contenuti:
Le risorse idriche ed energetiche: perché è necessario risparmiarle e come fare nel quotidiano;
I rifiuti e la raccolta differenziata: dati relativi alla produzione pro-capite di rifiuti, il recupero dei materiali, i servizi messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale e dal gestore dei servizi, esempi di materiali e di modalità di conferimento;
Le buone pratiche: semplici regole e strategie per rendere il nido più sostenibile

Obiettivi del progetto
Responsabilizzare il personale educativo e ausiliario presente nei nidi, in modo da agevolare il risparmio idrico ed energetico e la raccolta differenziata all’interno delle strutture. Formulare e realizzare un vademecum sulle buone pratiche, da esporre nelle sezioni, in modo da sensibilizzare anche le famiglie su questi temi.

In caso di maltempo il programma delle attività all’aperto potrà subire variazioni. Tutte le iniziative sono gratuite.

Il Comune di Maranello ha aderito a sprecozero.net, la rete nazionale degli enti territoriali che si impegnano a combattere lo spreco.