GESTIONE SPORTIVA FERRARI

GESTIONE SPORTIVA FERRARI

La nuova Gestione Sportiva Ferrari è stata realizzata nel 2012 dal progettista Arch. Jean Michel Wilmotte e dall’ingegnere Luigi Quaranta. Il nuovo edificio è concepito per essere interamente dedicata alle attività delle Scuderie Ferrari, l’anima del Cavallino Rampante nel settore delle corse e della competizione sportiva. L’edificio è composto da tre piani: l’interrato e il piano terra accolgono le attività di assemblaggio delle vetture F1, mentre il piano primo riunisce il dipartimento tecnico con le aree dedicate alla comunicazione e agli eventi. Il complesso occupa insieme alle aree verdi e alla viabilità interna, una superficie di circa 16000 metri quadrati.

X